IMPLANTOLOGIA A CARICO IMMEDIATO

Grazie all’inserimento di 4 o più impianti è possibile riabilitare un’intera arcata o tutta la bocca con denti fissi, anche nella stessa giornata.

A CHI È ADATTA

  • pazienti a cui mancano tutti i denti su un’arcata dentale
  • pazienti con pochi denti e fortemente compromessi

Diversamente, si opta per diverse cure e tecniche, come impianti singoli o protesi.

COME FUNZIONA

1) Prenota la Visita specialistica Implantologica (chiama o compila il form sottostante)
per valutare l’opportunità clinica di un intervento a carico immediato. Tra le indicazioni e variabili valutate dal medico per l’anamnesi:

  • se c’è osso posteriore sull’arcata
  • se non ci sono denti mobili con infezioni in corso
  • necessario spessore dell’osso (che nei centri Bludental può essere rilevato con precisione attraverso TAC–Dentascan, prescritta dal nostro odontoiatra in caso di necessità diagnostica)
  • valutazioni correlate: in caso di paziente con osteoporosi, diabete, o fumatore

2) Impronta per la preparazione della protesi
In questa fase il laboratorio Odontotecnico realizza la protesi, con attenzione a creare un rapporto armonico tra denti, labbra e forma del viso, rispettando le caratteristiche individuali di ciascun paziente per offrire confort nella masticazione e naturalezza estetica nel sorriso.
Tutti gli impianti e i manufatti protesici sono di alta qualità e garantiti da dichiarazioni di conformità secondo le normative vigenti.

3) Appuntamento per fissare la protesi a carico immediato in 1 giorno
In un’unica giornata vengono inseriti gli impianti e, se ci sono le condizioni, fissata la protesi.
Pur contemplando la possibilità di una protesi definitiva sin da subito, il nostro approccio clinico per assicurare maggiore vantaggio al paziente è di fissare una protesi provvisoria.
Questo perché nel momento in cui vengono messi gli impianti si può verificare una modifica delle gengive e dell’osso. Per cui la protesi realizzata sull’impronta precedente potrebbe non poggiare più perfettamente sugli impianti.
Controlli periodici permettono di monitorare il paziente nella fase post-operatoria (dopo gli impianti dunque) per verificare l’avvenuta integrazione degli impianti nell’osso, per poi procedere, attraverso registrazioni occlusali e impronte definitive, alla realizzazione e fissaggio della protesi definitiva dopo circa 3 mesi.

I VANTAGGI PER IL PAZIENTE

  • possibilità di intervenire senza l’uso del bisturi (tecnica flap less);
  • maggior rispetto dei tessuti;
  • abbattimento dei tempi operatori;
  • riduzione se non assenza delle classiche manifestazioni post operatorie come dolore, gonfiore, lividi e sanguinamento;
  • si ripristinano i denti di un’arcata intera solo su un numero ridotto di impianti;
  • costi minori e minore necessità di sedute di intervento
TI CONTATTEREMO NOI SENZA IMPEGNO
PER QUALSIASI INFORMAZIONE LASCIACI I TUOI RECAPITI


oppure chiama